Negrar (VR)

Negrar (VR)

Negrar una smart city modello

Dall’estate 2017  ABACO SmartCities ha in gestione i parcheggi a pagamento nella cittadina veronese di Negrar. Le soluzioni tecnologiche adottate sono fra le più avanzate presenti nel mercato e sono state studiate attentamente, in stretto accordo con l’Amministrazione comunale, tenuto conto di un accurato studio di fattibilità sul piano della sosta commissionato dal Comune.

A partire da lunedì 01 ottobre 2018 cambiano le regole per il parcheggio nella città di Negrar, in particolare in piazzale Perez e negli stalli blu. Sono previste agevolazioni per alcune categorie di utenti ed è possibile pagare da smartphone utilizzando un’app dedicata.


Nuove regole per la sosta a partire da lunedì 01 ottobre 2018:

  • Piazzale Perez
  • Stalli blu
  • Pagamento della sosta con app per smartphone
  • Agevolazioni tariffarie
  • Modulistica
  • Articoli correlati

Piazzale Perez

Nell’area di piazzale Perez, di fronte all’Ospedale Sacro Cuore Don Calabria, è presente un nuovo impianto automatizzato accessibile tutti i giorni, e a pagamento dalle 07.00 alle 20.00. La tariffa è di 1,00 € per la prima ora e poi 0,50 € ogni 30 minuti.

All’accesso bisogna ritirare il ticket alla colonnina in ingresso. Terminata la sosta, prima di ritirare il veicolo, il pagamento può essere effettuato presso una delle 2 casse automatiche, poste in corrispondenza del passaggio pedonale verso l’ospedale, con monete, banconote, bancomat o carta di credito.

Nuovi stalli a Negrar

Nuovi stalli a Negrar

Stalli blu

Per le restanti aree di sosta, dopo aver parcheggiato, bisogna memorizzare il numero a 3 cifre posto vicino allo stallo. Al parcometro più vicino bisogna digitare il numero dello stallo e inserire l’importo relativo alla durata della sosta desiderata. Si può effettuare il pagamento con monete (ad esclusione dei tagli da € 0,01 e € 0,02) o carte bancarie contact-less.

Nella tabella seguente le tariffe e gli orari di sosta: Tariffe Sosta Negrar


App per smartphone

Non è obbligatorio, ma è facoltativo,  esporre il ticket sul cruscotto dell’auto, anche in caso di sosta gratuita (primi 30 minuti nelle aree Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza Roma, Via Mazzini, Viale Rimembranza, Via Sauro, Via C. Battisti, Via San Martino). È possibile prolungare la sosta, entro il limite massimo consentito di 3 ore, sia mediante l’App per smartphone sia recandosi ad uno qualsiasi dei parcometri, digitando il numero dello stallo ed effettuando il pagamento aggiuntivo.

In alternativa al pagamento al parcometro è disponibile l’app 4Park, per Android e iOS, che consente di pagare solo per il tempo effettivo di sosta.

Una volta scaricata l’app (link: 4Park), dal menu Impostazioni bisogna scegliere la Tessera Virtuale ed effettuare una ricarica. Per iniziare una sosta si accede alla sezione Parcheggia, e si avvia inserendo il numero dello stallo.

Al termine della sosta bisogna accedere nuovamente all’app, selezionare la sezione Soste Attive e terminare la sosta.

Agevolazioni tariffarie

Oltre al permesso gratuito per le donne gestanti e neomamme, è stata introdotta la possibilità di abbonamento mensile al costo di 60 € per i titolari di attività economiche e servizi nelle seguenti zone: Piazza Roma, Piazza Vittorio Emanuele II, Via Mazzini, Viale Rimembranza, Via Battisti, Via Sauro

Per entrambe le tipologie bisogna compilare e sottoscrivere il modulo di richiesta, scaricabile dai link sotto indicati o disponibile presso lo sportello del nuovo gestore della sosta Abaco S.p.A., presso la Cooperativa Valpolicella Servizi in via Via Archimede 4, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 salvo successive variazioni che saranno rese note.

Il modulo può essere inviato a mezzo e-mail (abbonamenti.parcheggi@abacospa.it) o fax (0423349966), o consegnato presso lo sportello.

Gli abbonamenti sono dematerializzati, ovvero prevedono l’uso di una tessera virtuale all’interno dell’app 4Park. Una volta parcheggiato il proprio veicolo, bisogna attivare la sosta all’interno dell’app scegliendo targa del veicolo in uso e inserendo il numero associato allo stallo.

Per gli utenti non in possesso di smartphone, provvederà il personale ausiliario in servizio. Abaco SmartCities

Modulistica

Richiesta abbonamento per Attività Commerciali: Negrar_attività_rev18.09.17 

Richiesta permesso Gestanti e Neomamme: Negrar_mamme_rev18.09.17

 

Articoli correlati: 

L’Arena.it: Rivoluzione dei parcheggi, in arrivo App e agevolazioni

Abaco SmartCities: ‘Negrar Smart City Modello’

L’Arena.it:‘Parcheggi <<blu>> bisogna ricordare il numero dello stallo’

Abaco SmartCities: ‘Negrar città più ‘intelligente’ con Abaco SmartCities’